Press Release

Ad Audioboost il brevetto per l’inserzione intelligente degli Audio Ads nei contenuti Podcast e nel Text-to-Speech  

Primo riconoscimento ufficiale per Audioboost sul fronte dell’unicità della propria soluzione tecnologica adtech applicata all’audio-riproduzione dei contenuti online detti anche “in-article Podcast”.  Audioboost ha  ottenuto – dopo un processo di analisi durato oltre 18 mesi –  il brevetto per il suo sistema di inserzione pubblicitaria intelligente e dinamica che gestisce le pause pubblicitarie in funzione della struttura del testo e del tempo di ascolto in streaming del contenuto Audio.

Il sistema è quindi in grado di riconoscere la struttura degli articoli trasformati in file audio (text-to-speech) ed evitare una fastidiosa, brusca interruzione nel momento sbagliato, favorendo così un’ottima user experience e incrementando il tempo di permanenza in ascolto e in pagina a tutela del contenuto editoriale e dell’audience del sito.

Si tratta di un riconoscimento importante per il servizio Speakup-Article™ , primo del suo genere nel mondo, apparentemente semplice ma in realtà molto complesso, nel momento in cui il mercato del digital audio e del podcasting sta elaborando in forma scritta i contenuti Spoken word per comprenderne come ottimizzare al meglio l’erogazione pubblicitaria.

A questa peculiarità unica, Audioboost unisce la piena contestualizzazione dell’Audio Advertising essendo in grado, grazie al processo di mappatura semantica, di interpretare correttamente il contenuto pubblicato e reso audible e di abbinargli lo spot audio migliore.

Correlazione al contenuto e rispetto per l’ascoltatore sono le due keyword che l’industria del Podcast sta disperatamente ricercando attraverso l’utilizzo dell’AI – afferma Cristina Pianura Founder di Audioboost –  con il suo sistema integrato ai contenuti editoriali siamo già oggi in grado di interpretare queste esigenze e di garantire attentiveness, engagement, soddisfazione dell’audience selezionata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto